DOCG

La denominazione di origine controllata e garantita, nota con la sigla DOCG, è un marchio italiano che indica al consumatore l’origine geografica di un vino.

Il nome della DOCG è indicato obbligatoriamente in etichetta e consiste, o semplicemente nel nome geografico di una zona viticola (ad esempio Barolo, comune in provincia di Cuneo o Carmignano, comune in Provincia di Prato), o nella combinazione del nome storico di un prodotto e della relativa zona di produzione (ad esempio Vino Nobile di Montepulciano, il nome con cui è noto storicamente il vino prodotto a Montepulciano, in provincia di Siena).

  • Filtri
  • Ordina per
    ...
Filtri Chiudi

Affina la ricerca

Prezzi

Denominazione

Regioni

Cantine Vinicole

Chiudi Carrello
Chiudi Preferiti
Chiudi Visti di Recente
Chiudi
Chiudi
Categorie