San Marzano

Le Cantine San Marzano sono un piccolo gioiello nel cuore della Puglia che brilla grazie a una produzione di vini eleganti. Ciò che rende la cantina così speciale è la capacità di unire la tradizione millenaria della regione con una visione moderna e condivisa. La sua organizzazione innovativa è attenta all’identità ma è anche capace di orientare e rinnovare il mercato, diventando espressione di una ‘sintesi enologica’ che punta tutto sulla qualità e sulla riconoscibilità.

La storia delle Cantine San Marzano è un percorso in crescita costante, a piccoli passi, possibile grazie all’impegno, alla passione e alla perseveranza dei suoi protagonisti. Ha inizio nel 1962 grazie all’unione di diciannove vignaioli di San Marzano, piccolo centro in provincia di Taranto, con l’obiettivo comune di produrre vini dai caratteri varietali e regionali ben spiccati. Il risultato esprime in maniera meravigliosa l’attenzione e la sapienza individuale, il legame con la tradizione e un’originale interpretazione del territorio.

Anno dopo anno, questa piccola realtà è cresciuta al punto da attrarre 1200 viticoltori e diventare un simbolo apprezzato e conosciuto del vino pugliese. Ogni viticoltore gestisce in media poco più di un ettaro di vigneto, per un totale di 1500 ettari, proporzione che spiega come sia possibile ottenere vini di qualità in considerazione delle quantità prodotte.

I punti di forza di questo successo sono l’organizzazione moderna e la produzione condivisa, ma anche il legame generazionale con quell’angolo di terra cullato tra due mari, Ionio e Adriatico, che tanto ha rappresentato e rappresenta nella storia del vino italiano.

  • Filtri
  • Ordina per
    ...
Filtri Chiudi

Affina la ricerca

Prezzi

Denominazione

Regioni

Cantine Vinicole

Chiudi Carrello
Chiudi Preferiti
Chiudi Visti di Recente
Chiudi
Chiudi
Categorie