Gaja

L’azienda agricola Gaja è stata fondata nel 1859 a Barbaresco, nel cuore delle Langhe, in Piemonte da Giovanni Gaja. Si sono succedute ben cinque generazioni fino ad oggi che hanno contribuito all’espansione del marchio oltre i confini italiani fino ad essere riconosciuto come modello di enologia italiana e internazionale. Dal fondatore Giovanni sino ad Angelo Gaja, questa famiglia ha saputo imporsi nel panorama vinicolo mondiale grazie ad un valore importantissimo: la ricerca della qualità.
Nel corso degli anni, la cantina Angelo Gaja ha subito una forte espansione grazie all’acquisizione di nuove proprietà: la tenuta Pieve Santa Restituta a Montalcino in Toscana, l’Azienda Agricola Gromis, a La Morra in zona Barolo sul terroir di Cerequio, e il Ca’ Marcanda a Castagneto Carducci in Toscana. Il “re del Barbaresco” Angelo Gaja, uomo intransigente e carismatico, è stato definito “uomo dell’anno” dalla rivista Decanter nel 1998, ed è tuttora riconosciuto in tutto il Mondo tra i migliori produttori di vino in Italia.

  • Filtri
  • Ordina per
    ...
Filtri Chiudi

Affina la ricerca

Prezzi

Denominazione

Regioni

Cantine Vinicole

Chiudi Carrello
Chiudi Preferiti
Chiudi Visti di Recente
Chiudi
Chiudi
Categorie